Perché la domenica del Super Bowl è il giorno migliore per andare al cinema

Fonte: Lloyd Dirks tramite Unsplash

La Super Bowl Sunday non ha molto senso per me. Certo, all’inizio non mi piace molto il calcio o altri sport, ma sinceramente non capisco l’hype che lo circonda. Ogni anno, l’America praticamente si spegne per guardare una partita. Un gioco. Le persone che non hanno visto una partita della stagione regolare all’improvviso devono sedersi con amici e familiari e guardare questa partita. Quello grande. E poi, tutti si lamentano di quanto fosse noioso.

Avrei potuto dirtelo senza nemmeno guardare lo spettacolo pre-partita.

Non entrerò nelle numerose ragioni per cui la NFL è un’organizzazione orribile, ma ho raggiunto il punto della mia vita in cui non sento più il bisogno di fingere di piacermi. Crescendo come maschio nel Midwest, ci si aspetta che ti piaccia il calcio. Ma io no. Mi piacciono i film. Così ho deciso di approfittare delle folle basse del Super Bowl Sunday e colpire il multiplex. Accidenti, è stato un buon momento.

Linee?

Inesistente.

Persone rumorose fastidiose?

Inesistente.

Texters?

NON ESISTE – ragazzi, è stato grandioso.

Vedi, tutti lì avrebbero potuto guardare uno dei più grandi eventi della televisione americana, eppure non lo erano. Erano lì per un motivo: perché volevano guardare un film.

Ogni venerdì o sabato, i teatri sono pieni di persone che potrebbero essere lì solo per uscire e fare qualcosa, persone che vengono trascinate in film a cui non vogliono necessariamente andare, stronzi tipici o il peggio: famiglie con giovani bambini.

La domenica del Super Bowl si incontrano persone che apprezzano i film e sono lì allo scopo esplicito di guardarli. È stato il più rilassato in cui sono stato in un cinema.

Penso di aver trovato una nuova tradizione della domenica del Super Bowl ieri. A giudicare da quello che ho visto sui social media la scorsa notte, penso di aver avuto un tempo molto migliore di qualsiasi appassionato di calcio.