5 cose che gli spettatori VOGLIONO davvero dalla televisione in Nigeria

La mia propensione alla scrittura dell’osservatorio deriva dalla condivisione dei miei pensieri su questioni che suscitano il mio interesse. In una vasta gamma di questioni relative alla musica, ai media e alla società, il mio punto di forza è davvero idee osservative, consigli, recensioni, in sostanza, feedback sui miglioramenti di programmi e programmi TV.

Funziona in questo modo: ogni volta che scopro uno spettacolo o mentre guardo programmi in televisione, riscontro un feedback utile per la troupe di produzione che di solito viene meglio informata dopo aver visto un paio di episodi. Metto in evidenza parti dello show su cui potrebbe essere necessario lavorare per una migliore consegna del programma, cosa deve essere abbandonato o semplicemente rassicurare ciò che è già stato fatto. Mi viene naturale.

Questo sarebbe per lo più dal punto di vista di uno spettatore, ovviamente, ma non sono solo uno spettatore, sono un amante della televisione ! Questo non deve essere confuso per una patata divano per favore. Preferisco solo sentire il battito delle conversazioni attraverso i canali ed essere il giudice che me lo ha dettato in frammenti di agenda!

È interessante notare che ora mi trovo davanti alla telecamera come parte di un lavoro, quindi capisco che affinché la televisione sia fatta con gusto, il team di produzione deve fare uno sforzo consapevole per garantire che tutti gli elementi siano raffinati per lavorare insieme.

Ecco un’altra cosa: ho capito che le recensioni sono importanti solo per quanti ne vedono la necessità, vogliono il cambiamento e possono essere obiettivi al riguardo. Quindi, davvero, è più facile quando non fai parte della squadra. Questo è quando la tua obiettività e influenza possono davvero mostrarsi e possono essere accettate (la mia opinione). Mi rendo anche conto di come le certificazioni e i tag conferiscano credibilità e / o autenticità a opinioni e opinioni.

In questo articolo, sottolineo 5 cose che gli spettatori vogliono davvero dalla televisione in Nigeria. Nessun onnipotente certificato, solo recensioni di un amante della televisione.

La discrezione del visualizzatore è consentita. (gioco di parole)

FB nell’articolo qui sotto connota Feedback.

1) Controllo volume

Guardare la televisione senza un telecomando nelle vicinanze per un minuto è quasi impossibile per gli spettatori che non possiedono TV di fascia alta con funzioni di livellamento automatico del volume o di controllo, poiché dobbiamo affrontare le fluttuazioni dei livelli di volume. Agli spettatori viene assegnato automaticamente il compito di controllo remoto o possono scoraggiarsi con il calvario.

Alcune delle istanze più temute:

Il contrasto straziante nel volume tra altoparlanti / presentatori chiassosi e ospiti molto più calmi e viceversa;

Contrasto nel volume tra un presentatore impercettibile a causa del tono della voce come un tono baritono per un uomo e i suoi ospiti in modo da non sentire chiaramente le domande poste. In questo caso viene in mente l’illuminante “The Gist” di Emma Ugolee su HipTV;

La disparità delle scosse di volume quando c’è un passaggio tra programmi regolari e interruzioni pubblicitarie. Chiunque guardi la TV nigeriana può dimostrarlo. AIT ha davvero bisogno di lavorare su di loro, così come “The Gist” di Emma Ugolee su HipTV;

Mentre attendiamo il passaggio dalla televisione analogica a quella digitale in Nigeria e una commissione molto efficiente come una panacea a questo, come osservato nei paesi occidentali, attendiamo anche una misura palliativa.

La disparità di volume quando un altro filmato è incorporato in uno spettacolo o programma;

Gli spettatori hanno costantemente il compito di aumentare e diminuire i livelli di volume per compensare questo.

Quando le sessioni di intervista e le discussioni diventano turbolente negli spettacoli o nei programmi progettati per essere polemici, il che potrebbe essere dovuto a: il numero di oratori, lo stile dello spettacolo o l’argomento trattato. Il volume degli altoparlanti diventa così rumoroso e gli spettatori non possono sentire distintamente nessuno degli altoparlanti;

FB: I team di produzione dovrebbero tenere conto del modello di tali spettacoli per garantire che i livelli di volume siano tenuti sotto controllo.

Cattiva gestione della musica di sottofondo o a tema in cui è sostanzialmente impossibile per gli spettatori ascoltare l’audio delle voci perché l’aumento del volume [destinato a influire sulle voci] aumenta solo la musica di sottofondo o di tema distorta e finisce per affogare l’audio per le voci;

FB: Programmi o spettacoli che potrebbero avere difficoltà con questa sfida, per favore dovrebbero eliminare totalmente la musica di sottofondo o tema se non riescono a trovare un equilibrio tra i due invece di perdere l’audio delle voci per l’altro.

Applausi stridenti dal pubblico dal vivo. Comprendiamo la necessità che determinati programmi coinvolgano il pubblico dal vivo, tuttavia gli applausi dei membri del pubblico su questi spettacoli sono di solito sconcertanti, causando fluttuazioni dei livelli di volume e, a loro volta, spettatori di attività con livelli di volume in aumento e in diminuzione sul loro telecomando.

Gli spettatori non possono godere di questi spettacoli conoscendo l’inevitabile risultato.

2) Terzo inferiore efficiente

I terzi inferiori in televisione sono progettati per alimentare gli spettatori con frammenti nell’area sicura del titolo che includono problemi in discussione, titoli, etichette dei nomi, posizione. Sono quindi molto importanti per gli spettatori. L’incapacità di uno spettacolo di fornire informazioni agli spettatori sui terzi inferiori in modo rapido e appropriato (che include la durata della visualizzazione) può servire da deterrente per loro; poiché gli spettatori non sono adeguatamente portati avanti. Inoltre, sconfigge lo scopo di informarli sostanzialmente. Come spettatore, a volte può essere irritante quando le persone discutono in televisione, specialmente nei notiziari, e i programmi non riescono a visualizzare sullo schermo nomi di persone come non importa. Per la maggior parte degli spettatori, è abbastanza importante.

FB : I programmi dovrebbero adottare una cartina di tornasole che è la capacità di uno spettatore di seguire sostanzialmente in assenza di audio.

Importanti sono anche le dimensioni appropriate dei caratteri per i lettori nei terzi inferiori. Dobbiamo davvero leggere le informazioni visualizzate. Soprattutto la linea sotto il nome di una persona [per esempio in un terzo inferiore a due livelli] che mostra una designazione o una descrizione.

I programmi trasmessi su TVC (Television Continental) vanno bene in questo senso.

3) Fede nell’ortografia dei nomi

Questo è così importante Non sono davvero sicuro del perché questo sia considerato banale per molti editori in Nigeria, ma i nomi delle persone sono una forma di identità e dovrebbero essere trattati come tali perché un nome errato è simile a un altro individuo o marchio. Ciò significa che i nomi delle persone devono essere scritti non solo nel modo in cui suona o è comunemente noto come ortografici, ma anche come l’individuo sceglie di pronunciare il nome; che include modi stilizzati di ortografia ad eccezione dei casi di lampooning per paura di accuse legali. Molti media e personaggi dello spettacolo hanno il peso maggiore di questo in film, documentari, programmi televisivi e tutti i programmi.

Ad esempio: l’inchiostro P è un colore ma P! nk è il nome stilizzato di un artista pronunciato allo stesso modo. Un altro esempio è The Weekend (da venerdì a domenica) contro The Weeknd, l’artista. Sembra così banale ma tuttavia così importante. Alcuni artisti arrivano al punto di cambiare il loro nome mentre progrediscono. Ad esempio: Jay-Z che è passato dall’ortografia del suo nome con un trattino, a Jay Z (senza trattino) e di nuovo a Jay-Z stilizzato come JAY-Z.

Devo muovermi con i tempi.

Chi ricorda l’ortografia di Stella Damasco vs Stella Damasus nel corso della giornata? O Style-Plus e Styl- Plus?

Sono sicuro che Adesu ‘W’ a Etomi abbia le mani piene di questo su tutti i media.

4) Scatti di telecamere incentrati sull’importante

Gli spettatori vogliono sempre essere parte dell’azione che continua, in televisione in quanto tale, le riprese della fotocamera sono l’unico modo per renderlo possibile. Un problema con le riprese della fotocamera per la maggior parte degli spettatori esiste quando è in corso una dimostrazione o funzionalità, gli scatti sono più preoccupati di raccogliere i volti e le reazioni delle persone. Comprendiamo che questo dovrebbe essere fatto, ma non dovrebbe essere a scapito di ciò che viene mostrato. Gli scatti con la fotocamera possono riprendere queste cose quando sono in gioco problemi meno complessi e non richiedono dimostrazioni. Gli spettatori sono più preoccupati per la dimostrazione o la funzione a portata di mano piuttosto che per la panoramica della telecamera sul display degli ospiti presenti a un evento. Ciò che rende peggio è la durata del tempo assegnato a questo. Ad esempio: una telecamera può passare a mostrare la reazione di qualcuno per 5 secondi mentre uno spettatore perde quei momenti.

FB: gli angoli della telecamera dovrebbero essere l’obiettivo degli spettatori in sincronia con l’audio.

5) Valore per tempo

È divertente come questo accada per ultimo. Dov’è il valore del tempo per l’articolo letto? Forse sto solo salvando il meglio per l’ultimo o forse c’è dell’altro.

Se sei un vero amante della televisione, sono sicuro che impazientemente non vedevi l’ora di individuare un punto numerato in questo articolo che leggesse “Contenuti affidabili o preziosi” o “Contenuti fantasiosi” poiché la televisione riguarda comunque i contenuti. Nei tempi in cui ci troviamo, la parola “valore” secondo me non è stata più soggettiva poiché mettiamo in dubbio le norme e i sistemi stereotipati esistenti nelle società in cui viviamo. I modelli di contenuto sono cambiati nel corso degli anni, così come i modelli di consumo. Ciò significa che ciò che potrebbe davvero essere ricco di contenuti in base a gusti e preferenze potrebbe non essere realmente all’altro. L’ondata di reality show, ad esempio, su famiglie di celebrità, individui o casalinghe in tutto il mondo, noti per offrire una gran parte del valore dell’intrattenimento, non può ancora essere assorbita da una classe più anziana di persone che pensa che tutto ruota attorno a contenuti superficiali e superficiali.

C’è stato anche un graduale spostamento dei metodi di presentazione tradizionali o più convenzionali sulla TV nigeriana. Le abitudini di mettere i piedi sul divano e tutti gli altri schemi di seduta durante le sessioni di intervista sono state incorporate in alcuni spettacoli nel tentativo di creare un’atmosfera psicologicamente più rilassata. Un’abitudine che un paio di persone in lista diretta considerano inappropriata più per la televisione. Probabilmente posso tollerare un po ‘di quell’estremismo che dipende da molti altri fattori, ma ciò che trovo ancora molto scomodo sono i padroni di casa seduti con le gambe in alto sul divano, con la zona del cavallo in mostra (“molto uomo e diffusione della donna “) discutendo di politica e intervistando persone politiche.

Questo vale un altro “codice valore”: la sensibilità per gli spettatori.

Ecco un riassunto:

Il valore del contenuto è soggettivo;

Valori professionali, etica, professionalità e consegna del lavoro non sono parametri di riferimento adeguati come ciò che guida le valutazioni;

L’appello [dello spettacolo e dei presentatori] è probabilmente un sostituto migliore per indici quali: illuminante, educativo o informativo;

C’è un dibattito sulla creatività ……… .. l’elenco continua.

Tuttavia, sembriamo essere d’accordo su una cosa in questo mondo in continua evoluzione: Value for Time.

Con tutto ciò che è veramente veloce in questi giorni e così tante cose che spingono per il nostro tempo / attenzione, essere armati con le giuste informazioni è ancora essenziale. Pertanto, per quanto riguarda l’informazione e l’intrattenimento per la TV, vogliamo raggiungerlo ADESSO. Pertanto, il valore per il tempo significherebbe un contenuto sufficientemente coinvolgente da premiarti per il tempo assegnato.

Vogliamo che gli spettacoli siano compartimentati;

Colpiscici con eventi importanti o punti importanti. Ci sono molte battute sui talk show e sui programmi in cui tutto nello show non è impostato rigidamente e le regole non sono strettamente rispettate in quanto tali, le discussioni possono tendere a sovrapporsi. A volte gli spettatori potrebbero dover affrontare molte delle loro battute nel tentativo di recuperare i loro takeaway. Questo potrebbe essere un calvario per uno spettatore che potrebbe non necessariamente prestare la massima attenzione o voler essere pienamente parte dello spettacolo. Banter dovrebbe essere in un modo ben interpretato o formato centrato su linee di argomenti, menzioni ed esperienze.

BONUS: 6) Studios interattivi

Gli spettatori desiderano spettacoli coinvolgenti che vadano oltre il tradizionale sistema di studio ma che rafforzino la qualità della produzione in scenografie creative e scenari migliorati dall’aggiornamento tecnologico. Gli studi ad alta definizione e LED con pareti display touchscreen sono un modo per migliorare l’esperienza immaginaria degli spettatori e vale la pena investire.

Grazie per aver letto!